OBIETTIVO FINALE
DS Leisure fornirà materiali didattici personalizzati di alta qualità, personalizzati in base alle esigenze delle singole persone poco qualificate o poco qualificate con la sindrome di Down, in modo da acquisire competenze digitali legate allo sfruttamento degli strumenti ITC.

Inclusione sociale:
DS Leisure promuove l'inclusione di persone con sindrome di Down attraverso un approccio innovativo e integrato basato sulla partecipazione a attività ricreative inclusive, coinvolgendo i professionisti nel settore del tempo libero e lo sfruttamento dello strumento ITC. Il progetto promuoverà anche la non discriminazione nell'istruzione attraverso la partecipazione diretta di persone con sindrome di Down, che sono al di fuori dell'ambito dell'offerta formativa standard.
DS Leisure mirerà ad accelerare lo sviluppo dell'alfabetizzazione sociale, civica e dei media, nonché a combattere la discriminazione nei confronti delle persone con sindrome di Down.

Pratiche aperte e innovative in un'era digitale:
DS Leisure si concentrerà sullo sfruttamento delle app e delle tecnologie assistive degli strumenti ITC sviluppando materiali e strumenti di apprendimento ADAPTEED e azioni che supportano l'uso efficace delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC).


INNOVAZIONE DEL PROGETTO
DS LEISURE sarà una formazione unica e innovativa basata sui prossimi locali differenziati;
• Coinvolgimento diretto e formazione di persone adulte con sindrome di Down.
• Basato su attività esperienziali, "imparare facendo".
• Promozione dell'inclusione di PDS attraverso la partecipazione di professionisti nel settore del tempo libero.
• Coinvolgere famiglie e professionisti come "sostenitori", non solo come operatori sanitari.
• Coinvolgere i professionisti del settore del tempo libero come "supporti", non solo come servizi di consegna.
• Formazione PDS è lo sfruttamento delle Tecnologie Assistive ICT.


IMPATTO
Il progetto avrà un impatto sui gruppi target e le parti interessate precedentemente menzionati nel Supporto per le persone con sindrome di Down, così come i membri del Consorzio. Potremmo distinguere tra diversi tipi di impatti:

A breve termine, il progetto aumenterà le competenze di 120 persone, tra cui famiglie, supporto e operatori sanitari, e 40 professionisti legati al settore del tempo libero. A breve termine, 1500 persone con sindrome di Down, famiglie, supporto, assistenti e professionisti del settore del tempo libero saranno a conoscenza (300 persone in Romania, Paesi Bassi, Italia, Turchia e Grecia) attraverso eventi moltiplicatori, a eventi moltiplicatori, partecipazione a eventi specializzati, scambio di esperienze all'interno di reti, progetti, siti web, newsletter, volantini, ecc.

A lungo termine, durante i 5 anni successivi al completamento del progetto, grazie al lavoro svolto dalle Unità di supporto, il progetto aumenterà le capacità di 400 persone con sindrome di Down, famiglie, assistenti, operatori sanitari e 100 professionisti legati al supporto alle persone con sindrome di Down. A lungo termine, 1.000 persone con sindrome di Down, famiglie, assistenti, assistenti (200 persone provenienti da Romania, Paesi Bassi, Italia, Turchia e Grecia), famiglie e professionisti saranno a conoscenza ogni anno durante i 5 anni dopo il completamento del progetto, attraverso l'azione di disseminazione da portare avanti attraverso eventi moltiplicatori, partecipazione a eventi specializzati, scambio di esperienze all'interno di reti, progetti, siti web, newsletter, volantini, ecc ...